Vita di Evaristo Beccalossi

vita di evaristo - guerin sportivo Centrocampista-regista, mancino, fantasista, è assurto alla fama nazionale tra la fine degli anni '70 e l'inizio degli anni '80, grazie all'acquisto da parte dell'inter dove si laurerà campione d'italia 1979/80, arriverà alla semifinale di coppa dei campioni 1980-81 giocando la partita di ritorno contro il real madrid. vincerà il mundialito clubs 1981 e la coppa italia 1981-1982. Proveniente dal vivaio della squadra della sua città, brescia, militante nella serie cadetta, (capace di aggiudicarsi il Campionato Primavera 1974).

Acquistato dall'inter al termine della stagione 1977/1978 (la stagione successiva all'ingaggio del suo "gemello" Alessandro Altobelli con il quale ricostituirà in nerazzurro la coppia sportiva già all'opera nelle "rondinelle"). In 6 anni di permanenza collezzionò 216 presenze tra Campionato (Serie A), coppe europee e Coppa Italia realizzando 37 reti tra cui va ricordata una doppietta nel derby che l'inter vinse 2-0 nella stagione 1979/80, conclusasi con la vittoria dello scudetto. La vittoria del mondiale spagnolo nel 1982 da parte della Nazionale senza la sua presenza e l'ingaggio di Hansi Muller da parte dell'Inter (con il quale la convivenza fu sempre difficile) ne attenuarono fama e rendimento, sino al prestito alla Sampdoria nella stagione 1984/85 dove si classificò al quarto posto al termine del Campionato e vinse la Coppa Italia.

Il Monza allora in serie B, lo acquisto' dall' Inter nell' Ottobre del 1985. Fece in tempo ad assaporare ancora la seria A durante le sue 2 stagioni col Brescia, per terminare la carriera nel calcio che conta nel Barletta in serie B. Nella stagione 1989/90 fu ingaggiato dal Pordenone in serie C2 e successivamente dal Breno (Serie D) dove concluse la sua carriera. Dopo aver lasciato il calcio ha lavorato come agente di commercio per una nota multinazionale giapponese di televisioni e HiFi per la quale operava anche Nazzareno Canuti, con il quale beccalossi aveva vinto il campionato nella stagione 1979-80. Attualmente è un apprezzato opinionista sportivo all'interno delle trasmissioni "Qui studio a voi stadio" e "Controcampo". Tra le varie attività è stato testimonial della Meroni Salumi e la soc. immobiliare.

Attualmente è un apprezzato opinionista sportivo.

Top